Come velocizzare un e-Commerce e migliorare le performance subito!

Come velocizzare un e-Commerce e migliorare le performance subito!

Perché la velocità di un e-commerce è importante?

Molte ricerche confermano che il tasso di abbandono di un sito web supera il 25% quando il tempo di caricamento di una pagina supera i 4 secondi e raggiunge il 50% quando ci si avvicina ai 10 secondi di attesa.
In particolare per chi si occupa di eCommerce la velocità del caricamento è fondamentale. Chi compra online lo fa anche per la rapidità con cui può concludere l’acquisto, oltre che per la convenienza. Per questo, più della metà degli utenti non completa l’acquisto se il sito è troppo lento.

Aumentare la velocità di caricamento di un sito equivale quindi ad aumentare il numero di ordini. 

Google Page Speed è la soluzione?

Se te lo stai chiedendo non è possibile ad oggi ottenere un punteggio di 100/100 con Google Page Speed, e non è neanche il miglior punto di riferimento per misurare la velocità di un sito web, ma offre sempre buoni spunti sui quali ragionare.
Google Page Speed non tiene minimamente conto della velocità di caricamento del sito e non tiene in nessuna considerazione le tecnologie usate, per cui un punteggio basso indica solamente che le risorse presenti nel sito analizzato non sono ottimizzate.
Per fare un esempio pratico, una semplice paginetta html potrebbe avere un punteggio molto basso anche se si carica immediatamente mentre potrebbe avere un punteggio alto una pagina che impiega diversi secondi.
Se pensi che il tuo e-commerce sia sotto ottimizzato e hai paura di perdere clienti, dai un’occhiata ai punteggi di alcuni e-commerce famosi:

Ebay, Amazon, Zalando, Yoox

Questi e-commerce non hanno problemi di velocità, si caricano in modo molto rapido eppure hanno dei punteggi bassi!
Non hanno nemmeno problemi di budget per compiere un ottimizzazione dei loro store.

Come migliorare le performance del nostro e-commerce.

Sono sicuro che ti starai facendo le seguenti domande: di cosa allora dobbiamo preoccuparci realmente? Cosa potrebbe influire negativamente sulle performance? Quali parametri dobbiamo migliorare?
Google Page Speed è inutile? Assolutamente NO. Le regole che Google Page Speed sono effettivamente delle buone pratiche che tutti i siti dovrebbero rispettare quando possibile, ma vanno valutate con attenzione perché: se per aumentare il nostro punteggio di Google Page Speed, ad esempio, unifichiamo tutti i nostri javascript a prescindere da dove vengono utilizzati non stiamo migliorando le performance del nostro negozio online, probabilmente le stiamo peggiorando.
Quali sono i punti sui quali intervenire? Ecco quello più efficaci:

Ottimizzazione delle immagini

Il primo sul quale intervenire se vuoi rendere più veloce il tuo e-commerce è sicuramente questo, ed è anche il più semplice.
Spesso mi è capitato di vedere una singola immagine ottimizzata perdere oltre 100kb, e la riduzione del peso di tutte le immagini associate allo store diminuire di oltre il 30% risparmiando ben 4 MB.
Per questo per quanto impegno si impiegherà a minimizzare css e javascript con una singola immagine ottimizzata otterrete molto di più di qualsiasi altro intervento.

Ridurre il numero delle risorse richiamate esternamente.

Spesso si includono molte risorse caricate esternamente, come font, script esterni, questi affliggono il sito web rallentandolo di molto.
Per verificare l’effettiva velocità del sito suggerisco di effettuare un test gtmetrix.com. La semplice esclusione di qualche risorsa potrebbe far guadagnare 2 secondi facendo abbassare il tasso di abbandono dell’e-commerce del 20%. 

Abilitazione della cache del browser.

Questa funzionalità permette permette di archiviare le risorse di una pagina web (immagini, fogli di style, script, documenti HTML, ecc.) localmente, nel computer utilizzato per visitare la pagina web.
Quando un utente visita per la prima volta un sito web tutte le risorse devono essere per forza scaricate. Se invece l’utente aggiorna la stessa pagina o visita altre pagine del sito diventa inutile e dannoso per le performance far scaricare nuovamente tutte le risorse, questo perché le immagini di molti elementi dell’interfaccia, gli script JavaScript ed i fogli di stile sono spesso gli stessi ad ogni richiesta.

 

Abilitazione della compressione Gzip.

Tramite la compressione gzip è possibile migliorare notevolmente le prestazioni di un e-commerce e ridurre il peso complessivo delle pagine.
Questo “metodo” viene identificato anche con il nome di “gzip” che permette la compressione gzip del contenuto e file del sito fornendo cosi all’eventuale browser che ne farà richiesta un contenuto più compresso che di conseguenza ridurrà i tempi di risposta HTTP da restituire al browser, quindi con una notevole riduzione dei tempi di caricamento.

 

 

 

 

Conclusioni

Se ti sta venendo il dubbio che il tuo e-commerce non sia ottimizzato puoi rivolgerti a noi, dopo un’attenta analisi studieremo insieme un piano di intervento che faccia rendere al meglio il tuo store.

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Diamo i numeri!
home_icon_utenti
570

milioni di mail
I volumi annui delle nostre campagne email marketing.
home_icon_campagne
7.000

sviluppatori
La community che ha utilizzato tecnologia MW.
home_icon_fatturato
18

anni di attività
Un indicatore di esperienza e affidabilità.
home_icon_lead
15
persone + 20 collaboratori esterni
Un team completo di professionisti specializzati.
home_icon_crescita
1000 +

clienti
Le aziende che ci hanno dato fiducia.
Scarica “Mobile Commerce in Italia”

Inserisci nome e indirizzo mail per scaricare subito e gratuitamente il documento.

Ho letto e accettato l’informativa sulla privacy.

* Questa informazione è necessaria, grazie.

×
Scarica “e-Commerce Launch Checklist”

Inserisci nome e indirizzo mail per scaricare subito e gratuitamente il documento.

Ho letto e accettato l’informativa sulla privacy.

* Questa informazione è necessaria, grazie.

×
Scarica “Nuova Presentazione Merlin Wizard”

Inserisci nome e indirizzo mail per scaricare subito e gratuitamente il documento.

Ho letto e accettato l’informativa sulla privacy.

* Questa informazione è necessaria, grazie.

×